Home Cicloturismo I Cinglés del Mont Ventoux
Mont Ventoux - versante nord - da Malaucene PDF Stampa Email
Scritto da fabri   
Domenica 15 Agosto 2010 19:58

   Clicca per vedere l'altimetria 

Località di partenza:
Malaucène, mt. 340
Località di arrivo:
Mont Ventoux, mt 1909
Lunghezza:
km. 21
Dislivello:
mt. 1570
Pendenza media:
7,5%
Pendenza max. rilevata (riferita a tratti di 100 mt):
10 %
Stato del manto stradale:
Discreto:
Data della ricognizione:
14 giugno 2002 (seconda ascensione del Brevetto Cinglés du Mont Ventoux)

La salita nel dettaglio

L'ascesa al versante nord del Mont Ventoux, che parte dalla piccola cittadina di Malaucene, presenta molte analogie con quella tradizionale di Bedoin: dislivello e sviluppo chilometrico sono molto simili, quello che fa la differenza è la mancanza di tratti prolungati a pendenze elevata. Ciò rende questa ascesa a mio parere leggermente meno ostica rispetto a quella del versante sud. Ben inteso, le difficoltà non mancano, ma sono in un certo senso "diluite" meglio...

Si parte da Malaucene, a quota 340 metri. La strada sale subito decisa appena fuori l'abitato, supera un traballante ponte e oltrepassa una zona verde adibita a campeggio (possibilità di rifornimento idrico, l'ultimo prima della vetta), dopodichè si entra nel bosco per affrontare un primo tratto discretamente impegnativo nei pressi del km. 3. Le pendenze poi scemano decisamente , attestandosi attorno al 6-7% per alcuni chilometri sino al Belvedere (sulla sinistra salendo, ottima vista sulla sottostante campagna provenzale)
Giunti nei pressi del Belvedere (km. 9,8 mt 975) ci accingiamo ad affrontare un tratto di salita molto ostico, 5 chilometri al 9,5% di media: l'ombra quasi del tutto assente e il caldo delle ore centrali del giorno si fanno sentire, e così si deve salire con molta calma, senza strafare, utilizzando rapporti molto agili. Fortunatamente, nei pressi della stazione di Mont Serein, la strada spiana decisamente per circa un chilometro prima di riprendere a salire con decisione subito dopo il bivio per Mt.Serein. (mt. 15,2 mt 1432).
Un  cartello ci ricorda che mancano ancora 5 chilometri alla vetta: si passa sotto ai cavi di una seggiovia e si affrontano gli ultimi tre chilometri molto impegnativi, nel desolato ambiente pietroso del Ventoux, anche se da questo lato è decisamente meno affascinante. Particolarmente impegnativi gli ultimi due tornanti prima della vetta, dove la pendenza supera il 10%: ma ormai il più è fatto, ed anche questa volta il gigante della Provenza è domato!

 

Ultimo aggiornamento Domenica 15 Agosto 2010 21:27
 


Powered by Joomla!. Designed by: joomla video tutorials hosting Valid XHTML and CSS.

Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Cliccando su AGREE, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso all'uso dei cookie consulta la privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information