Home Cicloturismo Le salite del VCO-Valsesia
Cicloturismo: Alpe Quaggione da Gravellona PDF Stampa Email
Scritto da fabri   
Giovedì 20 Ottobre 2011 19:52

Clicca per vedere l'altimetria

Località di partenza:
Gravellona Toce mt 215
Località di arrivo:
Alpe Quaggione mt 1124
Lunghezza:
km. 9,85
Dislivello:
909 mt
Pendenza media:
9,23%
Pendenza max. rilevata (riferita a tratti di almeno 100 mt):
19%
Stato del manto stradale:
Discreto sino a Montebuglio: il tratto successivo è invece asfaltato in maniera piuttosto grossolana, il che lo rende abbastanza insidioso specie in discesa (la strada è di proprietà consortile e la manutenzione a volte lascia a desiderare..)
Eventuali deviazioni che si possono compiere:
In discesa si può ritornare ad Omegna percorrendo la variante di Germagno: giunti al bivio di Canova del Vescovo sulla SP52 della Val Strona si può esplorare questa verde vallata salendo sino a Campello Monti

Ne avevo sentito parlare già da tempo, ma le notizie si accavallavano in maniera poco chiara e soprattutto mancava un riscontro preciso e dettagliato, che mi è arrivato puntualmente grazie alla cortesia dell'amico Mauro Grassi di Verbania, infaticabile "geometra delle salite". Così ecco qui svelato con dovizia di particolari il terzo versante della salita al Quaggione: numeri alla mano si presenta come il più impegnativo, non resta che andare a provarlo....La salita nel dettaglio
(fonte: Forum dello Scalatore - http://freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=9948568)

 

Avevo saputo che era stato asfaltato ma non l'avevo mai fatto. Ieri sera in un lampo di follia acuta mi dico "Domani lo si fa"!!
Partenza tranquilla e a Gravellona Toce si comincia a salire (6/7% medio) verso Casale Corte Cerro. Qui spiana un po' e si prende in direzione Montebuglio.
Ad un certo punto (circa 3.5 km) si trova un incrocio con un cartello che dice alpe quaggione 7 Km e indica di andare dritto mentre la strada sulla destra si chiama via alpe Quaggione.
Qui si gira a destra e ci aspettano 5.5 Km di semi-calvario fatto da pendenze sempre over 10% e moltissime (ma veramente moltissime) rampe tra il 18 e il 22% (c'è un pezzo di 75 m al 18.6% medio).
I primi 2.3 km al 11.7 medio (ci sono comunque quasi 300 m a oltre il 15%), 500 m di respiro (si fa per dire) al 8% medio e per finire (sic!!!!!) 2.7 Km da follia pura con media al 13% e ramponi al 20/22%.
A completare il quadro strada stretta, asfalto iperultrarugoso con brevi pezzi quasi peggio con foglie ghiande rami etc etc (nel complesso è comunque ciclabilissima a salire ma sconsigliatissima a scendere) che la rendono una striscetta di asfalto libero dove è impossibile anche fare lo zig zag.
In pratica si viaggia sempre sulla linea della massima pendenza negli spazi puliti dalle macchine.
Dopo 40 minuti di trans si arriva agli ultimi 400 m quasi piatti che scollinano 300 m oltre(qualora si sale dai versanti conosciuti) il piazzale dell'alpe Quaggione.
Per me è la salita + dura (il tutto riferito alla forma del momento) che abbia mai fatto.
Diciamo che gli ultimi 2 Km li ho fatti solo con la testa perchè le gambe erano in croce.
Peccato non ci sia un tratto dico uno dove potersi godere (mentre si pedala) il panorama.
E' tutta inesorabilmente nel bosco.L'HAC5 per tutta la salita (da Gravellona Toce alla cima) dice 9.8 km e 9.2% medio.
Calcolate che i primi 3.5 km sono al 5.8%!!!!!
Sconsigliatissime le ruote iperrigide alto profilo e ultra-sconsigliato scenderci con una BDC.
Questo è il grafico (tutti i tornanti, e sono tanti, fatti nella parte + esterna possibile per rifiatare) del tratto "Duro" .
Pendenze medie per tratti di 75 metri.

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Ottobre 2011 21:09
 


Powered by Joomla!. Designed by: joomla video tutorials hosting Valid XHTML and CSS.

Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Cliccando su AGREE, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso all'uso dei cookie consulta la privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information