Home Le salite del VCO-Valsesia
Coiromonte - da Armeno PDF Stampa Email
Scritto da fabri   
Mercoledì 07 Luglio 2010 12:43

  Clicca per vedere l'altimetria

Località di partenza:
Armeno mt 535
Località di arrivo:
Coiromonte mt. 845  
Lunghezza:
km. 5
Dislivello:
310 mt
Pendenza media:
6%
Pendenza max. rilevata (riferita a tratti di almeno 100 mt):
14%
Stato del manto stradale:
Discreto
Eventuali deviazioni che si possono compiere:
Da Coiromonte si scende sulla SP126  a Sovazza (vedi descrizione dettagliata)  e quindi  sulla SP 39 dell'Alto Vergante per raggiungere Gignese ed affrontare l'ascesa al Mottarone, per ritornare infine al punto di partenza ad Armeno
Eventuali suggerimenti per la visita:


La salita nel dettaglio

Esistono delle salite per le quali si ha una predilezione particolare: non nascondo che per me questa breve salita esercita un fascino incredibile, grazie alla sua tranquillità e ad un certo tocco di magia palpabile in quella serie sinuosa di tornanti che si arrampicano tra i faggi e i castagni.
Si parte dalla piazza di Armeno, seguendo le indicazioni per il Mottarone: subito dopo la strettoia iniziale si svolta a destra, tra le strette viuzze del paese, in moderata ascesa sino a passare il Campo Sportivo ed un Agriturismo: quindi un breve tratto di pronunciata discesa sino a giungere al ponte sul Torrente Ondella, dove ha inizio la salita vera e propria (km 1,4). Siamo in una verdissima radura tenuta a pascolo, ma ci si alza subito con decisione entrando nel bosco. Numerosissimi i tornanti che si arrampicano lungo la montagna, ma la pendenza non è mai critica e si sale con buon passo rilanciando l'azione nei pressi dei tornanti. Al km. 3,9 si esce per un breve tratto allo scoperto e si incrocia l'oratorio di San Giuseppe (km 3,9 - mt. 745). Con un traverso di pendenza accentuata (10%) si entra nuovamente nel bosco e si arriva ben presto all'ingresso del paese, nei pressi del cimitero (km 4,3). Al bivio si svolta a sinistra con una curva a gomito e si affronta l'ultima rampa di circa 500 mt con pendenze che toccano il 14%: bellissimo il panorama, con prati verdissimi ai lati della strada e vedute sul Mottarone. Si scollina  al km 5 nei pressi di una cappelletta, in corrispondenza del bivio sterrato che porta verso il Monte Falò (o delle Tre Montagnette), percorso molto battuto dagli amanti del MTB. Con una ripida rampa in discesa si entra infine in paese (mt. 810): per rientrare ad Armeno conviene scendere a Sovazza per sbucare sulla SP 39 dell'Alto Vergante.

N.B. - Volendo evitare l'ultimo tratto al 14% basta tirare dritto al bivio per il Cimitero ed entrare così nelle strette viuzze del borgo di Coiromonte: attenzione alla ripida rampa che si incontra prima della Chiesa.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 07 Luglio 2010 12:58
 


Powered by Joomla!. Designed by: joomla video tutorials hosting Valid XHTML and CSS.

Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Cliccando su AGREE, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso all'uso dei cookie consulta la privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information