You are currently viewing Calcolare la taglia per la bici da corsa

Calcolare la taglia per la bici da corsa

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Blog

Quando si acquista una nuova bici da corsa è fondamentale assicurarsi di calcolare la giusta taglia in modo che la bici si adatti perfettamente al ciclista. Una bicicletta della taglia giusta infatti ti permette non solo di sentirti completamente a tuo agio, ma anche di scongiurare il rischio di infortuni.
Una volta scelto il modello di bici da acquistare, per cui ti consigliamo di consultare la nostra giuda sulle migliori bici da corsa disponibili online, il passaggio successivo sarà dunque capire qual è la giusta taglia per te.
Ecco quindi di seguito dei nostri migliori consigli su come calcolare la giusta taglia della bici da corsa.

Il primo consiglio è quello di consultare attentamente la tabella delle taglie del produttore.

Ogni produttore infatti realizza telai di dimensioni leggermente diverse. Come succede per i vestiti le taglie non si corrispondono perfettamente e anzi possono variare molto al variare del brand. Non accontentarti quindi di comprare una bici della stessa taglia della tua bici precedente.

Non affidarti nemmeno ai calcolatori di taglie su siti terzi. Come prima cosa affidati al produttore della tua nuova bici.
Sul sito di ogni brand di bici da corsa è infatti possibile trovare una tabella taglie precisa. Su queste tabelle, che possono inizialmente sembrare piuttosto complesse, si trova solitamente un grafico della geometria della bici con le misure di tutti i componenti. Spesso questo grafico include anche l’intervallo di altezza ciclista consigliato per ogni taglia di bici da corsa.

Se avrai la fortuna di trovare in questa tabella la tua altezza esatta potrai ritenerti piuttosto soddisfatto. Se invece avrai la sfortuna di capitare a cavallo tra due categorie, ti consigliamo di optare per la taglia inferiore. Infatti, grazie alla regolazione sia verticale sia orizzontale del sellino, sarà facile trovare il tuo fit ottimale.

Il secondo consiglio è di valutare attentamente la misura del tubo piantone.

La dimensione del tubo piantone, calcolata solitamente in cm, rappresenta la vera e propria taglia della bici. Il tubo piantone è quell’elemento del telaio della bici da corsa che unisce il sellino al movimento centrale del telaio. Stabilire la dimensione del tubo piantone perfetta per le nostre esigenze ci permetterà di confrontare in modo preciso biciclette di diverse case produttrici.

Come abbiamo già spiegato nel nostro articolo come calcolare le dimensioni della bici ideali, esistono semplici formule matematiche che ci permettono, partendo dalle misure del nostro corpo, di calcolare la dimensione più giusta del tubo piantone. Queste formule variano in base al tipo di bici utilizzato. Vedremo quindi di seguito la formula corretta per calcolare la giusta taglia della bici da corsa.

Bisognerà partire da una corretta misurazione del nostro corpo. La misura che ci serve è quella del nostro cavallo. Per ottenerla ti basterà posizionarti a piedi nudi e a gambe leggermente divaricate davanti a una parete. Facendo passare una matita tra le gambe dovrai segnare sulla parete un punto corrispondente all’altezza dell’inguine. La distanza tra questo punto e il pavimento è l’altezza del tuo cavallo.

Ora che conosci la misura base del tuo corpo puoi applicare una semplice formula matematica. Questo ti permetterà di trovare la misura del tubo piantone perfetta per la tua bici da corsa.

Misura in cm del cavallo x 0,66 = dimensione del piantone

Grazie al risultato di questa formula potrai confrontare i telai delle tue bici da corsa preferite e scegliere la taglia perfetta senza rischiare di sbagliare.

Il terzo consiglio è di rivolgerti a un negozio specializzato

Se sei un vero appassionato e vuoi essere certo al 100% che la tua prossima bicicletta ti calzi come un guanto allora la scelta migliore è rivolgerti a un negozio specializzato.

In questi negozi fisici infatti puoi avvalerti del consiglio di esperti del settore. Questo vale  sia nella scelta del modello sia nella scelta della taglia della tua nuova bici. Inoltre i centri specializzati mettono spesso a disposizione del ciclista un installatore. L’installatore setta tutti i parametri della bicicletta in modo che calzi a pennello al suo nuovo proprietario.

Dopo aver scelto modello e taglia vengono eseguiti dei test drive, solitamente al chiuso, durante i quali l’installatore regola perfettamente tutti i componenti: sella, barre, etc.

Talvolta questo servizio è offerto con l’acquisto della bici. Talvolta invece viene calcolato separatamente. Ma per chi passa tante ore sulla sua due ruote è certamente un investimento che si ripaga da sé, garantendo comodità e sicurezza!