You are currently viewing 7 Migliori Occhiali da Ciclismo

7 Migliori Occhiali da Ciclismo

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Abbigliamento

Vi capita spesso, durante le vostre escursioni in bici, di avere difficoltà a guardare la strada a causa dell’eccessiva luce?

È un problema molto comune tra i ciclisti, poiché il sole, è sì il migliore amico dello sportivo, in quanto sinonimo di una giornata ideale per una pedalata all’aria aperta, ma può anche risultare fastidioso, specialmente se ci si trova in alta quota.

I raggi solari infatti sono molto più intensi in montagna, oppure nelle zone il cui terreno riflette la luce e il calore, come nelle spiagge.

Per la necessità di adattarsi alla quantità di sole a cui si espongono i propri occhi durante la corsa, sono state create specifiche lenti per occhiali da sole, con una struttura dell’occhiale adatta all’attività sportiva.

Sono occhiali che possono essere usati in diverse situazioni che lo richiedono, dalla corsa a piedi allo sci o la pallavolo da spiaggia, ma sono anche utili quando si sta all’aria aperta per molto tempo e si vogliono proteggere i propri occhi.

Sono strumenti fondamentali per chi si sposta spesso con la bici, anche nelle giornate più calde dell’anno, e devono essere sempre a portata di mano, in caso il sole inizi ad essere eccessivamente forte.

Non tutti gli occhiali vengono creati allo stesso modo: esistono alcune caratteristiche predilette da gli uni e gli altri sportivi, inoltre bisogna fare molta attenzione alla qualità dei materiali utilizzati, specialmente per quanto riguarda le lenti.

In questo articolo vedremo la funzione delle lenti degli occhiali da ciclismo, spiegando come riescono a proteggere gli occhi dai raggi del sole.

Successivamente, informeremo il lettore dei modelli principali degli occhiali, indicando quali sono consigliabili a seconda dell’uso che se ne fa.

Infine, daremo una lista dei migliori modelli di occhiali da ciclismo attualmente disponibili sul mercato, basandoci sia su un buon rapporto qualità/prezzo, sia sul top della gamma, per chi desidera avere uno strumento professionale per proteggere la vista.

Lo scopo di questo articolo è di indirizzare il lettore verso il modello ideale di occhiali da ciclismo, a seconda di come si pratica tale sport e la qualità del prodotto, in base al budget che si possiede.

Funzione e tipologie delle Lenti

Come gli altri occhiali da sole, gli occhiali da ciclismo hanno la funzione di proteggere gli occhi dalle radiazioni ultraviolette (UV) che provengono dai raggi solari.

Tali radiazioni possono essere molto dannose per l’uomo, non solo agli occhi, ma anche alla pelle e le altre zone esposte del corpo.

I raggi UV sono responsabili di un invecchiamento precoce di cellule e tessuti, in quanto favoriscono la produzione di radicali liberi, andando incontro all’opacizzazione del cristallino e alla formazione di cataratte.

In caso di luminosità elevata, i danni provocati potrebbero interessare la cornea e la retina, diventando così perenni.

Da qui la grossa necessità di possedere occhiali protettivi adatti all’ambiente e alla durata dell’attività motoria (ricordate che per ogni 1000 metri di quota, i raggi UV aumentano fino a un 12% d’intensità).

La protezione degli occhiali da ciclismo variano da 0 (lente chiara, per giornate poco illuminate) fino a 4 (per forti illuminazioni, alte quote e superfici riflettenti, come le spiagge).

Molto importante, anzi essenziale, è la presenza del marchio CE (Conformità Europea) negli occhiali che si acquistano: questo è la sicurezza di una protezione ottimale, pertanto evitate di comprare occhiali scadenti che non possiedono il certificato.

Il marchio CE è fondamentale per ogni strumento di protezione, come i caschi da ciclismo, i quali devono essere assicurati dagli standard europei.

Passiamo ora alle due tipologie principali degli occhiali da ciclismo: quelli con lenti intercambiabili, e quelli con lenti fotocromatiche.

La prima tipologia permette di smontare le lenti dell’occhiale e di montare quelle più adatte al tipo di giornata: i principali modelli possiedono da due a tre lenti sostitutive, permettendo una protezione da 0 a 4.

Hanno il vantaggio di essere molto adatte in ogni situazione, tuttavia bisogna ricordarsi di portare le altre lenti con sé nell’apposita sacca, prestando attenzione a non graffiarle.

Le lenti fotocromatiche invece presentano un solo paio di lenti, le quali riescono a variare la protezione offerta, adattandosi alla condizione meteorologica.

Sono occhiali semplici da portare e molto intuitivi, tuttavia hanno un’estensione di protezione più ridotta rispetto al modello con le lenti intercambiabili.

Vediamo quindi le nostre proposte d’acquisto, provenienti da siti online: offriremo diverse opzioni, sia per chi desidera un buon prodotto economico, sia per chi vuole acquistare uno strumento professionale.

Occhiali da Ciclismo: le Nostre Proposte

1. Laxicoo

Laxicoo

Un paio di occhiali molto semplici che proteggono fino ai 400nm di UV (il massimo per le frequenze UVA e UVB), sono molto flessibili, molto leggeri e comodi in ogni situazione, tuttavia, per il prezzo e per l’assenza del marchio CE, li consigliamo soltanto se li utilizzate in giornate soleggiate, ma non per escursioni in montagna. Sono occhiali da tutti i giorni con abbastanza sole, economici e solidi.

2. Aiooy Miriqui

Miriqi

Questo occhiale possiede 5 lenti intercambiabili, e comprende tutti gli strumenti che servono per portarlo e custodirlo: una borsa rigida, una cornice per le miopie e un set per pulire le lenti. Si tratta di un ottimo prodotto, versatile e resistente, molto consigliato da centinaia di acquirenti. Le lenti sono molto semplici da smontare e montare, consigliati.

3. Rockbros

Rockbros

Abbiamo già trovato questa nota marca per altri articoli: la Rockbros infatti è sinonimo di qualità e affidabilità nel settore ciclistico, e questi occhiali ne sono la prova. Con le 5 lenti intercambiabili, il nasello regolabile, i materiali di alta qualità, sono strumenti ideali in ogni occasione, e ogni recensione li consiglia vivamente.

4. X-Tiger

X-Tiger

Il design di questi occhiali li rende molto leggeri e adatti a più sport, come la moto e la corsa, e le migliaia di recensioni positive dimostrano che questo acquisto risulterà quello giusto! Dispone di 3 lenti intercambiabili. Certificati a livello europeo, rappresentano un’ottima scelta d’acquisto, anche per chi desidera fare escursioni ad alta quota.

5. Rockbros (fotocromatiche)

Rockbros fotocromatici

Proponiamo come primo modello fotocromatico queste Rockbros, le quali offrono una protezione completa ai raggi UV. Le lenti sono molto resistenti e anti-sporco, la struttura è flessibile e aerodinamica, riducendo così l’attrito con l’aria. Stiamo parlando di occhiali semi-professionisti, adatti a tutti e che dureranno nel tempo, assicurando una protezione ottimale ai vostri occhi, a prescindere dal tempo atmosferico.

6. Salice 006

Salice 006

Esperta del settore ciclistico, questa azienda ha prodotto questi occhiali utilizzati dai professionisti e dai ciclisti appassionati, grazie alle lenti in policarbonato con trattamento idrofobico, il tutto prodotto in Italia. Sono ottimi occhiali adatti in diverse occasioni, le consigliamo per le corse i strada e in collina, specialmente per chi usa bici da corsa e x-cross.

7. Bertoni

Bertoni

Concludiamo il nostro percorso con il top della gamma, presentando questi occhiali prodotti in Svizzera, protettivi e fascianti, creati per rimanere fissi alla testa anche nei momenti più ostici. Per tale motivo sono adatti anche alle MTB, ma anche alle bici da strada, grazie all’aerodinamicità della struttura. Se state cercando un controllo perfetto della riflessione della luce, materiali di prima qualità e affidabilità, questo è il prodotto che fa per voi.

Conclusioni

Oltre all’acquisto dell’occhiale e delle lenti, ricordatevi di avere a disposizione una borsa per bici, preferibilmente bikepacking, in modo da avere sempre sotto mano gli occhiali quando ne avete bisogno.

Gli occhiali possono anche risolvere il problema di un ciclocomputer poco visibile, poiché il sole riflette sullo schermo e lo rende illeggibile.

Speriamo di avervi dato le informazioni necessarie per comprare il modello di occhiali da bici più adatto alle vostre esigenze, dopo avervi dato le informazioni fondamentali sui modelli e la funzionalità del prodotto.