You are currently viewing Come togliere la ruggine dalla bicicletta

Come togliere la ruggine dalla bicicletta

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Blog

Una delle cose più frustranti che può succedere a un ciclista dopo un periodo di pausa dalle pedalate è riprendere in mano la  bici e trovarla rovinata dalla ruggine. Che sia apparsa una piccola macchia di ruggine o che la situazione sia molto diffusa, è comunque il caso di intervenire prontamente.

La ruggine sulle biciclette può essere causata da molte cose, dalla condensa durante lo stoccaggio al sudore durante le uscite!

Per questo motivo è fondamentale pulire e ritirare la bici in modo corretto affinché non si rovini e non si produca ruggine su telaio.

Spesso comunque la ruggine che comprare sulle biciclette è una ruggine superficiale e quindi non troppo complessa da rimuovere. Molto probabilmente anzi avrai già in casa quello che ti serve per rimuovere la ruggine della tua bicicletta!

Attenzione però a non danneggiare il telaio, o altri componenti della tua bici, mentre rimuovi la ruggine. I metodi fai da te che spiegheremo in questo articolo sono molto efficaci, ma devono essere eseguiti con grande delicatezza: ricordati che vuoi solo eliminare la ruggine e non anche la vernice! Per questo dovrai sempre evitare di sfregare con troppo vigore o utilizzando bordi metallici duri.

Se la ruggine è sulle catene

Se la ruggine che ti preoccupa è solo sulla catena, prova prima di tutto a lubrificarla bene con dell’olio. La combinazione di olio per catena, un poco di pulizia con uno straccio e a seguire un po’ di guida, può essere sufficiente per far svanire la ruggine superficiale.

Il modo più corretto di oliare una catena è quello di farlo con grande pazienza. Infatti è necessario mettere una goccia di olio su ogni maglia e poi asciugarla con un panno. Questo procedimento va fatto su tutta la catena e richiederà un po’ di tempo ma genererà un ottimo risultato. Molti pensano che per oliare una catena basti spruzzare dell’olio su di essa e poi partire in pedalata. Il trucco invece è quello di mantenere la catena ben lubrificata ma non bagnata.

La buona notizia però è che la ruggine sulla catena è tra le più semplici da rimuovere, con un poco di pazienza la tua bici tornerà come nuova.

Se la ruggine è sul telaio

Nel caso in cui la ruggine sia sul telaio abbiamo due diversi metodi fai da te da proporti.

Bicarbonato di sodio

Il primo metodo per togliere la ruggine dalla bicicletta è utilizzare il bicarbonato di sodio. Il bicarbonato di sodio è forse il modo migliore per rimuovere la ruggine dalle biciclette perché, se applicato correttamente, è un detergente delicato e non danneggerà nulla. Inoltre il bicarbonato è solitamente presente nelle nostre case oppure reperibile per pochi euro nei supermercati!

Prima di tutto bisogna miscelare in una ciottola uguale parti di acqua e bicarbonato di sodio. Se la ruggine non è troppo estesa sarà sufficiente una noce circa di bicarbonato e altrettanta acqua. Mescolate il composto fino ad ottenere una pasta densa. Eventualmente è possibile aggiungere all’impasto anche qualche goccia di limone per aumentare il potere antiruggine.

Una volta raggiunta la giusta consistenza dovrete applicare la pasta sulle aree arrugginite. La pasta deve ricoprire bene tutta la ruggine. Per l’applicazione potete aiutarvi con una spatola o con un pennello. Fate in modo che la bicicletta sia in una posizione tale da non far scivolare l’impasto. Il bicarbonato deve infatti rimanere in posa sopra la ruggine per almeno 15 minuti per poter essere efficace.

Una volta trascorso il tempo di posa dovrete rimuovere il bicarbonato aiutandovi con una spugna o meglio ancora un vecchio spazzolino da denti. Strofinando leggermente la pasta con lo spazzolino noterete che la ruggine inizierà a staccarsi e il telaio della bicicletta riemergerà poco a poco.

Se la prima applicazione non dovesse eliminare tutta la ruggine potete fare un secondo passaggio senza alcun problema.

Una volta terminato il processo ricorda di asciugare bene la tua bicicletta in modo che non si riformi ruggine di lì a poco.

Aceto o Coca Cola

Il secondo metodo per rimuovere la ruggine dalla bici è usare l’aceto o la coca cola. L’aceto e la coca cola funzionano perché sono sostanze acide e riescono quindi ad agire contro la ruggine.

Indossa dei guanti di plastica e prendi un flacone spray e aggiungi un po’ di aceto o coca cola. Non c’è una quantità esatta da usare: dosala in base a quanto è grande la tua bici e quanta ruggine c’è. Ora spruzza semplicemente l’aceto/coca cola sulle aree arrugginite e successivamente usa uno spazzolino da denti per rimuovere la ruggine.

Se scopri che la ruggine non si stacca dopo aver spazzolato le parti interessate, aggiungi una piccola quantità di bicarbonato di sodio al tuo flacone spray. Il bicarbonato reagirà a contatto con l’aceto/coca cola e creerà una soluzione più potente e efficace. È importante non aggiungere troppo bicarbonato di sodio poiché la soluzione potrebbe diventare troppo forte e danneggiare la bicicletta.